Curiosità

Che cos’è una Galassia?

Una galassia è un grande insieme di stelle, sistemi, ammassi ed associazioni stellari, gas e polveri legati dalla forza di gravità.

Il nome deriva dal greco γαλαξίας (galaxìas), che significa “di latte,latteo”; è una chiara allusione alla Via Lattea, la Galassia per antonomasia, di cui fa parte il sistema solare.

Le galassie sono oggetti di grandissime dimensioni; variano dalle più piccole denominate galassie nane, contenenti poche decine di milioni di stelle,fino ad arrivare alle galassie giganti, che hanno anche mille miliardi di stelle, orbitanti attorno ad un comune centro di massa.

Le galassie possono avere varie forme, ellittica, discoidale, spirale o addirittura forme insolite, in questo caso denominate peculiari. Nell’universo sono presenti probabilmente più di 100 miliardi di galassie; Lo spazio intergalattico è parzialmente colmato da un tenue gas.

IL SISTEMA SOLARE

Il nostro sistema solare è composto dal sole che è una stella da otto pianeti e cinque pianeti nani e miliardi di corpi minori come ad esempio gli asteroidi, le comete e le meteoriti. E’ composto dal sole e da quattro pianeti rocciosi. Il Sole è l’unica stella ed è l’unica fonte di energia termica del sistema. Si pensa che il sole ed il sistema di pianeti che vi gravita intorno si sia formato da una nebulosa di gas interstellari. Le dimensioni del sistema solare sono poco definibili. Tutti i pianeti tranne Mercurio e Venere hanno dei satelliti, Urano, Nettuno, Giove e Saturno sono dei pianeti gassosi. La Terra, Mercurio, Marte e Venere sono dei pianeti rocciosi. Tutti i pianeti hanno il loro moto di rotazione ovvero girano su se stessi, ed hanno anche il moto di rivoluzione ovvero compiono giri intorno al sole.

  • MERCURIO: E’ un pianeta roccioso, molto piatto, la sua rotazione è inversa agli altri pianeti, sulla sua superficie sono presenti molti crateri.
  • VENERE: E’ il pianeta più caldo del sistema solare, viene anche chiamata la stella del mattino o stella della sera, infatti è l’oggetto naturale più luminoso del cielo. La sua atmosfera consiste di anidride carbinia ed azoto e acido solforico, le sue temperature arrivano a 450°.
  • TERRA: L’unico pianeta del sistema solare ad ospitare la vita. Ha un solo satellite naturale che orbita intorno ad essa ed è la luna, la luna si è formata subito dopo la terra. La sua grandezza è quanto quella di marte. Sulla sua superficie è presente acqua, atmosfera, azoto e ossigeno. Ha una forma sferica ma precisamente è un geoide. L’interno della terra è costituito prevalentemente da rocce.
  • MARTE: Sono state trovate tracce di acqua, e ciò ci spiega perché marte è di colore rosso o meglio un pianeta arrugginito dovuto alle sue grandi quantità di ossido di carbonio. Le temperature variano dai -140ai +20. Ha molte caratteristiche simili alla terra, ma su marte è presente anche anidride carbonica,azoto, argon, vapore acqueo ossigeno e monossido di carbonio.
  • GIOVE: assomiglia al sole infatti è costituito da idrogeno ed elio. E’ un pianeta rocciosa costituito da carbonio e silicati di ferro. Completa un giro intorno al sole in 11,86 anni.
  • SATURNO: E’ un pianeta classificato come gigante gassoso ed è composto prevalentemente da idrogeno ed elio. Saturno ha un sistema di anelli che consiste in particelle di ghiaccio e poveri di silicati. Percorre un giro in torno al sole in 29,458 anni.
  • URANO: E’ il pianeta denominato” il gigante ghiacciato”, la sua atmosfera è composta da idrogeno ed elio e possiede una elevata porzione di ghiaccio, è il pianeta più freddo del sistema solare, la sue temperature arrivano a -224 sotto zero. Possiede anelli planetari, una magnetosfera e numerosi satelliti.
  • NETTUNO: E’ il pianeta più piccolo e più denso del sistema solare, possiede porzioni di ghiaccio, la sua atmosfera è composta da idrogeno e elio, sulla sua superficie soffiano anche venti forti. Compie un giro intorno al sole in 164,79 anni.
  • PLUTONE: Il 24 agosto 2006 è stato classificato come pianeta nono. La sua atmosfera è composta da metano,argon, azoto, monossido di carbonio e ossigeno. La sua superficie è composta da ghiaccio d’acqua e metano. Possiede cinque satelliti naturali.

CHE COSA SONO LE COSTELLAZIONI

La sfera celeste in antichità è stata divisa in costellazioni, figure immaginarie basate sulla fantasia dell’uomo e sulla somiglianza di oggetti, animali, persone o figure mitologiche.
Oggi giorno la suddivisione del cielo in costellazioni serve soprattutto per orientarsi e per individuare facilmente i corpi celesti.
Le più famose costellazioni sono quelle dello zodiaco. Oltre alle dodici costellazioni dello zodiaco ci sono altre costellazioni, quelle più conosciute sono Cassiopea, Cigno, Orione,Orsa Maggiore,Orsa Minore, Pegaso.

<- Scopri di più sulle Costellazioni